3944 visitatori in 24 ore
 206 visitatori online adesso


destionegiorno
Stampa il tuo libro



Cinzia Gargiulo

Cinzia Gargiulo

Sono un’insegnante di scuola dell’infanzia.
Mi piace il teatro, il cinema, la poesia, la musica dal vivo e ogni forma d’arte. Amo il mare e il contatto con la natura e porto in me la solarità della mia città: Napoli.
Adoro le poesie di Neruda, Hikmet, Sara Teasdale, Tagore.
Scrivere per me è ... (continua)


La sua poesia preferita:
Innocenza sniffata
Sdoppiata
nell'identità immatura
svende la dignità.
Fiore appassito senza sbocciare
trastullo tra mani...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Sospesa all'alba
Sera!
Ancora una volta sento
lo stesso odore di cielo vuoto.

La notte non è più nostra
ed il suo colore è più scuro
senza le tue labbra ad accendere il buio.

E mentre gli occhi sono soli e la stanza
è calda...  leggi...

In cura su di una panchina
Un bacio di Giuda
ed un arrivederci mormorato
dopo aver lasciato
l'ingombrante pacco
nel salone bianco.

Le giornate...  leggi...

L'accordo è là tra di noi
S'incrociano gli sguardi tra la folla
s'attraggono e si sfuggono
in un tango d'emozioni
trasformando l'attimo in eternità.

Muta la prospettiva di vita
sfuma il grigio nei colori arcobaleno
tutto s'illumina d'una aurea luce
mentre...  leggi...

Nelle vene di una foglia
Volteggiava una foglia
lungo sentieri scoscesi
giù per le colline
fino alla vallata
fermandosi in riva al mare.

Tra le mani l'ho adagiata
di sé mi ha raccontato.
Coprendola di carezze
sul mio cuore l'ho soffiata
e l'amore le...  leggi...

L'orco di Oz
Mani immonde
di menti perverse
imbrattano di nero
anime candide.

Strappano il sorriso
donando lacrime amare
a gemme...  leggi...

Polvere di stelle
Alzo gli occhi al cielo
milioni di stelle
illuminano la notte
le stesse che guardi tu.
Odo la voce del vento
mi parla di...  leggi...

Cinzia Gargiulo

Cinzia Gargiulo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Innocenza sniffata (17/04/2014)

La prima poesia pubblicata:
 
Di fuoco è l'anima dell'acqua (12/10/2010)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Sulle ali di un gabbiano (19/08/2019)

Cinzia Gargiulo vi consiglia:
 Stille d'inchiostro (13/09/2011)
 Spezie d'amore (14/03/2011)
 L'orco di Oz (10/01/2011)
 Oltre ogni ragionevole dubbio (25/10/2011)
 Bambini di cristallo (08/05/2014)

La poesia più letta:
 
Polvere di stelle (14/10/2010, 10706 letture)

Cinzia Gargiulo ha 6 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Cinzia Gargiulo!

Leggi i 4840 commenti di Cinzia Gargiulo


Leggi i racconti di Cinzia Gargiulo

Le raccolte di poesie di Cinzia Gargiulo


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 29/09/2014 al 05/10/2014.
 settimana dal 02/07/2012 al 08/07/2012.
 settimana dal 27/06/2011 al 03/07/2011.

Autore del mese
 il mese 01/11/2018
 il mese 01/08/2016
 il mese 01/03/2015
 il mese 01/05/2014

Cinzia Gargiulo
ti consiglia questi autori:
DonatoDelfin8

Seguici su:



Cerca la poesia:



Cinzia Gargiulo in rete:
Invia un messaggio privato a Cinzia Gargiulo.


Cinzia Gargiulo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Tre croci

"Tre croci" narra l'ultimo periodo di vita dei fratelli Gambi: Giulio, che possiede una libreria antiquaria, (leggi...)
€ 0,99


Cinzia Gargiulo

La solitudine della Luna

Amore
E’ nuovamente l’alba!
Penso al tempo che ci è sfuggito
al canto che poteva essere nostro
alla maestosità della luce
sprecata sui volti
al fuoco che ha smesso di ardere.

Rievoco i passi nelle stanze
ed il dolore mi strazia
nella vana attesa del tuo ritorno
ai margini d’un fosso
che di notte si fa abisso nel sogno
mentre, anche la luna, si spegne.



Club Scrivere Cinzia Gargiulo 04/01/2019 20:33| 8| 490


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - carla composto - Sara Acireale - Marinella Fois - Alberto De Matteis
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«Poesia classificata al terzo posto al Concorso Scrivere 2018
(Categoria: Tema Libero)
»


 
I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Un’alba tristissima, in cui si rievocano speciali
momenti d’amore, dispersi nel tempo. E’ la
malinconia profonda, allora, a interpretare uno
stato d’animo inquieto e solitario, in cui ogni
cosa del contorno, sembra disperdere la sua
efficace luminosità.
Poesia molto apprezzata»
Club ScrivereSilvia De Angelis (05/01/2019) Modifica questo commento

«nemmeno il chiarore
della luna riesce a portar
via la malinconia ed a
rallegrare uno stato
d’animo triste,
un’attesa per un vano
ritorno ...molto bella»
Club Scriverecarla composto (05/01/2019) Modifica questo commento

«Lirica d’amore accorata, struggente.
È un’alba triste, piena di ricordi nostalgici per una storia del passato, il cuore in frantumi perché qualcosa non si è potuto realizzare.
Quando finisce un amore tutto diventa buio e triste, anche la luna si spegne e la solitudine entra dentro l’anima, gela il cuore.»
Club ScrivereSara Acireale (05/01/2019) Modifica questo commento

«la malinconia di questi versi è così coinvolgente che è difficile continuare la lettura senza provare un senso di smarrita nostalgia e tristezza...»
Club ScriverePino Tota (05/01/2019) Modifica questo commento

«Una poesia triste che arriva in fondo al cuore portando un sentimento un di malinconia, quella malinconia del mondo e dell’uomo che vorrebbe essere perfetto e vivere un amore infinito e invece si ritrova suo malgrado solo a ricordare e sperare, con tante paure, mentre cammina ai margini di un fosso. E la luna lassù, sola, rischiara poco e cerca di rincuorare i viandanti senza amore così come può.»
Club ScrivereLidia Filippi (06/01/2019) Modifica questo commento

«Versi coinvolgenti, dove l’amore si fa nostalgia,
quando la luna riporta al ricordo di ciò che non è stato.»
Club ScrivereMarinella Fois (07/01/2019) Modifica questo commento

«Una malinconia che riesce a toccare il cuore del lettore... quando il sentimento spegne la luce dell’amore, solitudine e tristezza, diventano protagoniste assolute... il dolore strazia cuore e anima e l’illusoria attesa si trasforma in sofferenza... i ricordi legati ad una storia d’amore trasmettono inquietudine e non esiste luce per illuminare momenti così freddi per lo spirito... momenti particolari che traggono linfa da un’intensa nostalgia... Poesia triste, bellissima e coinvolgente»
Club ScrivereGiacomo Scimonelli (08/01/2019) Modifica questo commento

«Leggendo questa lirica intensa e profonda vengono in mente le parole di Dante... nessun maggior dolore che ricordarsi del tempo felice nella miseria. Ed è veramente triste, dice la brava Autrice, pensare ora alla dolcezza di quel canto strozzato nella gola, al fuoco che ha smesso di ardere e a quei passi nelle stanze. Il dolore strazia l’anima nell’attesa, ormai vana, di un ritorno impossibile. La stessa luna, che per tante notti è stata fedele e silente compagna, ormai ha spento i suoi raggi.
È la solitudine più nera... mentre è nuovamente alba, poiché il tempo fluisce... inesorabilmente. Una lirica particolarmente apprezzata per l’argomento trattato, sempre attuale e le immagini emozionanti. Premio meritato.»
Club ScrivereAlberto De Matteis (09/01/2019) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Versi notevoli, molto graditi, buongiorno poetessa (Silvia De Angelis)

smiley bella poetessa SeL (carla composto)

smiley Bella, bentornata Poetessa (Sara Acireale)

smiley Toccante sensibilità...piaciuta molto. (Pino Tota)

smiley Bella anche se triste. Un abbraccio (Lidia Filippi)

smiley Bella, complimenti! grazie di leggermi! (Marinella Fois)

smiley Complimenti per il premio, MERITATO! (Marinella Fois)

smiley Malinconia e tristezza in versi di vera Poesia (Giacomo Scimonelli)

smiley Coinvolgente ed efficace come tutte le tue Poesie (Giacomo Scimonelli)

smiley un caro saluto Cinzia... (Giacomo Scimonelli)

smiley Versi d’una intensità che commuove sf. B serata (Alberto De Matteis)

smiley Piaciuta molto! (Fiammetta Campione)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it