3265 visitatori in 24 ore
 166 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro



Cinzia Gargiulo

Cinzia Gargiulo

Sono un'insegnante di scuola dell'infanzia.
Mi piace il teatro, il cinema, la poesia, la musica dal vivo e ogni forma d'arte. Amo il mare e il contatto con la natura e porto in me la solarità della mia città: Napoli.
Adoro le poesie di Neruda, Hikmet, Sara Teasdale, Tagore.
Scrivere per me è ... (continua)


La sua poesia preferita:
Innocenza sniffata
Sdoppiata
nell'identità immatura
svende la dignità.
Fiore appassito senza sbocciare
trastullo tra mani...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Sospesa all'alba
Sera!
Ancora una volta sento
lo stesso odore di cielo vuoto.

La notte non è più nostra
ed il suo colore è più scuro
senza le tue labbra ad accendere il buio.

E mentre gli occhi sono soli e la stanza
è calda...  leggi...

In cura su di una panchina
Un bacio di Giuda
ed un arrivederci mormorato
dopo aver lasciato
l'ingombrante pacco
nel salone bianco.

Le giornate...  leggi...

L'accordo è là tra di noi
S'incrociano gli sguardi tra la folla
s'attraggono e si sfuggono
in un tango d'emozioni
trasformando l'attimo in eternità.

Muta la prospettiva di vita
sfuma il grigio nei colori arcobaleno
tutto s'illumina d'una aurea luce
mentre...  leggi...

Nelle vene di una foglia
Volteggiava una foglia
lungo sentieri scoscesi
giù per le colline
fino alla vallata
fermandosi in riva al mare.

Tra le mani l'ho adagiata
di sé mi ha raccontato.
Coprendola di carezze
sul mio cuore l'ho soffiata
e l'amore le...  leggi...

L'orco di Oz
Mani immonde
di menti perverse
imbrattano di nero
anime candide.

Strappano il sorriso
donando lacrime amare
a gemme...  leggi...

Polvere di stelle
Alzo gli occhi al cielo
milioni di stelle
illuminano la notte
le stesse che guardi tu.
Odo la voce del vento
mi parla di...  leggi...

Cinzia Gargiulo

Cinzia Gargiulo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Innocenza sniffata (17/04/2014)

La prima poesia pubblicata:
 
Di fuoco è l'anima dell'acqua (12/10/2010)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Red Dreams (05/08/2018)

Cinzia Gargiulo vi consiglia:
 Stille d'inchiostro (13/09/2011)
 Spezie d'amore (14/03/2011)
 L'orco di Oz (10/01/2011)
 Oltre ogni ragionevole dubbio (25/10/2011)
 Bambini di cristallo (08/05/2014)

La poesia più letta:
 
Polvere di stelle (14/10/2010, 9566 letture)

Cinzia Gargiulo ha 6 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Cinzia Gargiulo!

Leggi i 4838 commenti di Cinzia Gargiulo


Leggi i racconti di Cinzia Gargiulo

Le raccolte di poesie di Cinzia Gargiulo


Autore del giorno
 il giorno 14/07/2016
 il giorno 22/01/2015
 il giorno 28/07/2013
 il giorno 29/02/2012

Autore della settimana
 settimana dal 29/09/2014 al 05/10/2014.
 settimana dal 02/07/2012 al 08/07/2012.
 settimana dal 27/06/2011 al 03/07/2011.

Autore del mese
 il mese 01/11/2018
 il mese 01/08/2016
 il mese 01/03/2015
 il mese 01/05/2014

Cinzia Gargiulo
ti consiglia questi autori:
DonatoDelfin8

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Cinzia Gargiulo? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Cinzia Gargiulo in rete:
Invia un messaggio privato a Cinzia Gargiulo.


Cinzia Gargiulo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

La Divina Commedia

La "Divina Commedia" è un poema di Dante Alighieri, scritto in terzine incatenate di versi endecasillabi, in (leggi...)
€ 0,99


Cinzia Gargiulo

Assetati incondizionatamente

Sociale
Ho la gola arsa
percorro lunghi nastri di strada
sotto il sole cocente
e la sete aumenta.

Incontro sguardi affamati
illusioni di profughi
annegate in un mare di sogni
padri disperati senza lavoro.

Ho sempre più sete...

M’imbatto in ombre nere
di colpevoli liberi
in anziani randagi spogliati di dignità
in giovani fiori derubati di speranza.

Odo un rumore secco di forbici
tagliare rami della res publica
vedo moltiplicarsi orticelli privati
miracolosamente protetti da ogni tempesta.

Ho il fuoco in gola...

Poi vedo vacche grasse
inghiottire quelle secche
e in questa terra arida
il mio urlo squarcia il silenzio:
-Ho sete...
Offritemi il calice della giustizia!-


Cinzia Gargiulo 25/10/2015 19:00| 7| 1486 1248


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Sara Acireale - carla composto - Francesco Rossi - DonatoDelfin8
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«Poesia inviata al Premio Scrivere 2015.
Categoria 2: “Sete di giustizia” (Sociale)
»


 
I commenti dei lettori alla poesia:

smiley Gran parte di noi auspicano la giustizia e desiderano bere alla sua coppa, però sembra non la si possa raggiungere. Non potendosi bere la coppa della giustizia, dalle mie parti ci si contenta di trincare un bicchiere di Chianti. (gramaticus)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Un incedere incalzante per dei versi che trattano un tema molto complesso quanto delicato. Spesso i problemi della società sono così grandi, che sembra quasi impossibile trovare una soluzione per i più disagiati, per le vittime di qualsiasi ingiustizia. L'Autrice, già a partire dal titolo, ci fa riflettere su quanto questo desiderio di giustizia dovrebbe essere incondizionato, svincolato da regole, lacci e lacciuoli dentro i quali invece spesso si resta invischiati quando si cerca di dissetarsi dall'arsura dell'ingiustizia. Molto profonda, mi ha fatto riflettere.»
Club ScriverePaola Vigilante (28/10/2015) Modifica questo commento

«Ho sete! Un urlo poetico che diviene implorazione urgente al cospetto della condizione di miseria umana che sembra saturare e moltiplicare l'orrore dei nostri giorni ... è una sete intima e sofferta di giustizia ed armonia, idealmente condivisa per invitare e richiamare tutti ad azioni decise e determinate che possano finalmente colmare i cronici divari, le insensate contraddizioni sociali e incoerenze politiche che indegnamente caratterizzano il quotidiano vivere e convivere ... una riflessione incisiva ed efficace, da bere come un amaro calice ma da metabolizzare consapevolmente in modo positivo e produttivo per ridare insieme fiducia e speranza al futuro che ci attende»
Club ScrivereGiuseppe anfortas Guidolin (27/10/2015) Modifica questo commento

«Il quadro è allarmante, in tutto il pianeta si notano ingiustizie colossali: chi è ricco diventa sempre più ricco e la povertà aumenta a dismisura... Poveri cristi scappano da guerre e massacri mettendo in pericolo anche la vita, aumentano i suicidi per mancanza di lavoro, la violenza, gli stupri sono all'ordine del giorno. Pare che si è perduto il minimo equilibrio... La rabbia aumenta ma penso che, in questi frangenti, è meglio mantenere la calma e vedere con consapevolezza cosa bisogna fare per uscire da questo pantano, anche con una giusta ribellione.»
Club ScrivereSara Acireale (27/10/2015) Modifica questo commento

«Una sete di giustizia sociale si evidenzia dal verseggiare della poetessa. poesia scritta con acume.»
Club ScrivereFrancesco Rossi (26/10/2015) Modifica questo commento

«Sì ha rabbia per le ingiustizie sociali in una realtà, in cui si vede qualunque efferatezza ...corruzioni imbastite da satrapi ingordi, la disoccupazione fucina di giovani che entrano nella criminalità e così andando avanti. La poetessa denuncia l'assenza di giustizia in un paese, in cui la disuguaglianza aumenta. Versi pregevoli che offrono notevoli spunti per riflettere... Congratulazioni per l'ottimo testo.»
Club ScrivereAnna Di Principe (25/10/2015) Modifica questo commento

«verità assoluta in questi stupendi versi che arrivano al cuore... rabbia per non poter far nulla se non urlare tutto il nostro disappunto... molto apprezzata e sentita il mio elogio»
Club Scriverecarla composto (25/10/2015) Modifica questo commento

«Verità in versi che nascono dalla sensibilità di chi non ha pace nel cuore a sentire e a toccare con mano tanta ingiustizia. Rabbia... e ancora rabbia che non si placa davanti ad eventi che, invece di diminuire, aumentano... si perde la speranza che tutto possa cambiare... e in gola si accende il fuoco del disprezzo, del dolore ma anche della giustizia, quella che potrebbe ridare un senso a tanta aridità, a tanta cattiveria!»
Club ScrivereRita Minniti (25/10/2015) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Sociale
Numeri in fumo
Assetati incondizionatamente
Una terra in fumo
Schiodando la vita
Bambini di cristallo
Innocenza sniffata
Per un pugno di caramelle
Rosso speranza
La felicità svelata
Cronaca di una morte annunciata
Burka non burka
Impronte amiche
La matita di Dio
L'amico della mamma
Specchio mio specchio
Io mi fermo qui
I have a dream
Vene annoiate
Giocando a carte con la Dama Nera
Le fiamme della libertà
Cronaca bianca
L'orco di Oz
In cura su di una panchina
Squarcio d'anima
Matti da slegare

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2016
Patti dell’altro mondo L’Anno Santo della Misericordia (Spirituale) (Spirituale)
Il pozzo dei poeti La poesia e il Poeta (Impressioni)
Ed il sole sta a guardare La Terra, culla della vita (Natura) Secondo premio
L’Autunno del cuore Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2015
Note bugiarde Oltre le distanze (Amore)
Assetati incondizionatamente Sete di giustizia (Sociale)
Cieli neri Poesia a tema libero Menzione di merito
Premio Scrivere 2014
A nodi sciolti I nodi del destino (Riflessioni)
Vèstiti di Luce "Con l'orlo del suo abito l'amore sfiora la polvere. Pulisce le macchie da strade e sentieri e poiché ne ha la forza ne ha anche il dovere" (Madre Teresa di Calcutta - Spiritualità) Secondo premio
Dolore goccia a goccia Tema Libero
Premio Scrivere 2013
Vento d’emozioni Oltre la porta (Riflessioni) Menzione speciale
La felicità svelata La ricerca della felicità ("Tra i diritti inalienabili dell’uomo: la tutela della vita, della libertà e la ricerca della felicità" Thomas Jefferson (1743-1826) (Sociale))
Canto d’incanto Tema libero
Premio Scrivere 2012
Cuor di stella Amore (Potessi, con un gesto, rendere eterno questo nostro amore)
Pennellate d’autore Poesia a tema libero
Graffiti tra le lenzuola Jim Morrison (La notte è un pozzo nero dove intingo inchiostro per le mie poesie)

Cinzia Gargiulo
 I suoi 6 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
La tessitrice di sogni (24/07/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Un terribile mostro (05/08/2015)

Una proposta:
 
Un terribile mostro (05/08/2015)

Il racconto più letto:
 
Una giornata al lago (21/08/2013, 1456 letture)


 Le poesie di Cinzia Gargiulo



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it