3265 visitatori in 24 ore
 166 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro



Cinzia Gargiulo

Cinzia Gargiulo

Sono un'insegnante di scuola dell'infanzia.
Mi piace il teatro, il cinema, la poesia, la musica dal vivo e ogni forma d'arte. Amo il mare e il contatto con la natura e porto in me la solarità della mia città: Napoli.
Adoro le poesie di Neruda, Hikmet, Sara Teasdale, Tagore.
Scrivere per me è ... (continua)


La sua poesia preferita:
Innocenza sniffata
Sdoppiata
nell'identità immatura
svende la dignità.
Fiore appassito senza sbocciare
trastullo tra mani...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Sospesa all'alba
Sera!
Ancora una volta sento
lo stesso odore di cielo vuoto.

La notte non è più nostra
ed il suo colore è più scuro
senza le tue labbra ad accendere il buio.

E mentre gli occhi sono soli e la stanza
è calda...  leggi...

In cura su di una panchina
Un bacio di Giuda
ed un arrivederci mormorato
dopo aver lasciato
l'ingombrante pacco
nel salone bianco.

Le giornate...  leggi...

L'accordo è là tra di noi
S'incrociano gli sguardi tra la folla
s'attraggono e si sfuggono
in un tango d'emozioni
trasformando l'attimo in eternità.

Muta la prospettiva di vita
sfuma il grigio nei colori arcobaleno
tutto s'illumina d'una aurea luce
mentre...  leggi...

Nelle vene di una foglia
Volteggiava una foglia
lungo sentieri scoscesi
giù per le colline
fino alla vallata
fermandosi in riva al mare.

Tra le mani l'ho adagiata
di sé mi ha raccontato.
Coprendola di carezze
sul mio cuore l'ho soffiata
e l'amore le...  leggi...

L'orco di Oz
Mani immonde
di menti perverse
imbrattano di nero
anime candide.

Strappano il sorriso
donando lacrime amare
a gemme...  leggi...

Polvere di stelle
Alzo gli occhi al cielo
milioni di stelle
illuminano la notte
le stesse che guardi tu.
Odo la voce del vento
mi parla di...  leggi...

Cinzia Gargiulo

Cinzia Gargiulo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Innocenza sniffata (17/04/2014)

La prima poesia pubblicata:
 
Di fuoco è l'anima dell'acqua (12/10/2010)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Red Dreams (05/08/2018)

Cinzia Gargiulo vi consiglia:
 Stille d'inchiostro (13/09/2011)
 Spezie d'amore (14/03/2011)
 L'orco di Oz (10/01/2011)
 Oltre ogni ragionevole dubbio (25/10/2011)
 Bambini di cristallo (08/05/2014)

La poesia più letta:
 
Polvere di stelle (14/10/2010, 9566 letture)

Cinzia Gargiulo ha 6 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Cinzia Gargiulo!

Leggi i 4838 commenti di Cinzia Gargiulo


Leggi i racconti di Cinzia Gargiulo

Le raccolte di poesie di Cinzia Gargiulo


Autore del giorno
 il giorno 14/07/2016
 il giorno 22/01/2015
 il giorno 28/07/2013
 il giorno 29/02/2012

Autore della settimana
 settimana dal 29/09/2014 al 05/10/2014.
 settimana dal 02/07/2012 al 08/07/2012.
 settimana dal 27/06/2011 al 03/07/2011.

Autore del mese
 il mese 01/11/2018
 il mese 01/08/2016
 il mese 01/03/2015
 il mese 01/05/2014

Cinzia Gargiulo
ti consiglia questi autori:
DonatoDelfin8

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Cinzia Gargiulo? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Cinzia Gargiulo in rete:
Invia un messaggio privato a Cinzia Gargiulo.


Cinzia Gargiulo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

La Divina Commedia

La "Divina Commedia" è un poema di Dante Alighieri, scritto in terzine incatenate di versi endecasillabi, in (leggi...)
€ 0,99


Cinzia Gargiulo

Impronte amiche

Sociale
Nell’arsura d’un pomeriggio d’agosto
l’ansia sale come la marea
e lo sguardo naufraga nel passato.

Frammenti in bianco e nero d’estati lontane
rallegrate d’amori furtivi
riportano baci rubati.

Le carezze osate al chiar di luna
sfidando il richiamo d’una voce severa
tornano a sfiorar la pelle appassita.

Sfumano i ricordi nella nostalgia
sotto la morsa della solitudine
nell’immobilità d’un silenzio opprimente.

Tutto tace nello scorrere lento delle ore
vana è l’attesa d’uno squillo amico
espiando la colpa d’esser anziano.

Puntuale sopraggiunge la sera
nell’incubo delle vacanze estive
d’una città fantasma.

All’alba d’una notte insonne
dal marciapiede un latrato spazza via il silenzio
e due ombre uniscono le loro solitudini.


Cinzia Gargiulo 17/08/2012 11:47| 15| 2236 1889


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - DonatoDelfin8 - Sara Acireale - Colomba
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 

I commenti dei lettori alla poesia:

smiley é un quadretto di vere realtà descitto con pacata e dolce armonia della vetustà, in cui il passare delle ore non porta anzia per gli smussati spigoli del carattere da parte del tempo in cui si fonde l'unione di due solitudini (Aurelio)

smiley Un descrivere veritiero in questa lirica evocativa che mette in luce la solitudine degli anziani, purtroppo arriva quel tempo fatidico che parecchi di loro non riescono più a comunicare con i loro simili e viceversa. Apprezzata! (Grazia Denaro)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Un tema quello affrontato e illustrato molto sentito e complesso ... in una società come la nostra in cui la popolazione anziana è in crescita aumenta sempre di più anche il numero di coloro che vengono relegati ai suoi margini, spesso in stato di totale solitudine ed abbandono, non solo materiale ma anche affettivo ... una condizione intima di inesorabile lontananza, che come esprime efficacemente l'autrice condanna ad una morte interiore, invisibile e prematura, lenita talvolta soltanto dalle coccole dell'unico fedele amico rimasto ... molto istruttiva e di sensibile impatto»
Club ScrivereGiuseppe anfortas Guidolin (19/11/2012) Modifica questo commento

«Un tema che mi tocca molto e nel quale spesso mi sono Tuffato.
La solitudine che satura la vita di uomini scaraventati ai margini della vita da una società spietata che di loro poco si cura!
Bellissima! Fiocco!»
Club ScrivereDuilio Martino (19/11/2012) Modifica questo commento

«Molto aderente alla realtà e purtroppo sempre maggiormente diffuso il problema dell'abbandono degli anziani soprattutto nei periodi estivi. L'autrice affronta questa tematica sociale con estrema sensibilità facendoci ben riflettere rispetto a questo aspetto che direttamente o indirettamente coinvolge tutti. L'anziano con la sua nostalgia, i suoi bei ricordi del passato è là che aspetta una telefonata che non arriva, unico amico e compagno fedele, il suo cane con il quale condividere la propria solitudine. Molto sentita, colgo un invito implicito alla sensibilizzazione. Quando la poesia è anche utile socialmente penso raggiunga il suo apice.»
Club ScriverePaola Vigilante (27/08/2012) Modifica questo commento

«L'estate è una stagione avara con gli anziani che si ritrovano spesso nella solitudine più aspra e crudele, in compagnia di ricordi che rendono la tristezza ancora più profonda. Stupenda sensibilità in questi versi sublimi fortemente sentiti e condivisi.»
Donatella Pezzino (21/08/2012) Modifica questo commento

«davvero condivisi questi versi che commuovono! veritiera l'immagine di un'età che purtroppo condanna alla solitudine, tanto più esasperata in periodi canonici di vacanza dove tutto è scontato tranne che l'esser rimasti soli! sentita ed apprezzata!»
Club ScriverePaola Galli (19/08/2012) Modifica questo commento

«Versi commoventi, intensi, pieni di sensibilità verso gli anziani molto spesso abbandonati ai loro giorni fatti di ansie e attese. Un tema sociale molto importante da considerare sempre. Apprezzata tanto.»
Lilly C Arcudi (19/08/2012) Modifica questo commento

«Sì arriva inesoralbilmente la terza età e con essa la solitudine, rimpianto del tempo passato così in fretta e con l'amarezza che ti aspetta, ma non sei solo c'è l'amico a quattro zampe che condivide le tue pene, non ti lascia solo. A volte c'è più affetto, umanità negli amici a quattro zampe che nelle persone. Sempre la POETESSA con raffinata sensibilità s'imbatte con i probblemi sociali, che purtroppo sono veri, complimenti alla tua grande sensibilità!»
Club ScrivereColomba (19/08/2012) Modifica questo commento

«Versi di grande intensità,
l'incontro di due ombre unite nella solitudine.
Molto sentita!»
Doraforino (19/08/2012) Modifica questo commento

«la solitudine è il peggior male dell'anziano, toccanti versi, apprezzatissima»
Citarei Loretta Margherita (19/08/2012) Modifica questo commento

«sono in sintonia con i commenti di chi mi ha preceduto ed in particolare con quello di Idalgo Visconti... la vita è una ruota ...
versi scorrevoli ed intensi che arrivano al cuore del lettore che non può rimanere indifferente e la riflessione è d'obbligo... profonda Poesia»
Giacomo Scimonelli (18/08/2012) Modifica questo commento

«un tema quello della solitudine degli anziani che ci pone di fronte al dilemma "Quando sarò vecchio" è importante pianificare la vecchiaia, preparare lo spirito in modo che la solitudine non attanagli i giorni... gli animali aiutano, i ricordi anche...è un passagio che se vissuto in consapevolezza può aiutare... La poetessa ha saputo cogliere le sfumature in modo commoventee e con grande sensibilità»
Club Scrivereemmalisa lucchini (17/08/2012) Modifica questo commento

«La solitudine: una condizione esistenziale che ognuno di noi ha provato, almeno per un po' nella sua vita... e quando non è cercata ma subita o da
circostanze imposta è peggio di una malattia... Commuove la figura di questa persona anziana i cui ricordi, più vivi che mai, si fanno presenti, assieme al cane fedele, unici compagni della sua vita.»
giovanni bagnariol (17/08/2012) Modifica questo commento

«Un quadro che ci dovrebbe far pensare tutti... vincere l'egoismo ed imparare cosa significhi solidarietà... La vita è una ruota... prima o poi tutti arriviamo a quel punto... Piaciuta, complimenti»
Idalgo Visconti (17/08/2012) Modifica questo commento

«Sempre sensibile nel proporre questi temi la Poetessa in questi versi mette in evidenza l'incontro di due solitudini... Un incontro che fa bene all'uomo anziano e all'amico fedele a quattro zampe. È quella dell'autrice una profonda riflessione sui pensieri e i ricordi di un uomo già in età avanzata che rimembra il passato... Sopraggiunge la sera e con essa il terrore di una città fantasma, spopolata per le vacanze estive... ma ecco... un latrato che spezza il silenzio ossessivo di un giorno afoso d'estate...»
Club ScrivereSara Acireale (17/08/2012) Modifica questo commento

«La sensibilità generosa della poetessa traccia linee di riflessione profonda sulla solitudine degli anziani. Il percorso tematico ci fa meditare sulla solitudine degli esseri viventi e dei cani abbandonanti che concedono, tuttavia, un momento di conforto all'uomo, nonostante la sua crudeltà che isola e condanna, con le diverse angherie e soprusi. Sono impronte del passato, memorie dolorose che tornano alla mente dell'uomo anziano, ma sono lenite dalla presenza amica e sincera dei nostri fedeli animali. Un testo sublime, carissima poetessa.»
Club ScrivereLoreta Salvatore (17/08/2012) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Sociale
Numeri in fumo
Assetati incondizionatamente
Una terra in fumo
Schiodando la vita
Bambini di cristallo
Innocenza sniffata
Per un pugno di caramelle
Rosso speranza
La felicità svelata
Cronaca di una morte annunciata
Burka non burka
Impronte amiche
La matita di Dio
L'amico della mamma
Specchio mio specchio
Io mi fermo qui
I have a dream
Vene annoiate
Giocando a carte con la Dama Nera
Le fiamme della libertà
Cronaca bianca
L'orco di Oz
In cura su di una panchina
Squarcio d'anima
Matti da slegare

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2016
Patti dell’altro mondo L’Anno Santo della Misericordia (Spirituale) (Spirituale)
Il pozzo dei poeti La poesia e il Poeta (Impressioni)
Ed il sole sta a guardare La Terra, culla della vita (Natura) Secondo premio
L’Autunno del cuore Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2015
Note bugiarde Oltre le distanze (Amore)
Assetati incondizionatamente Sete di giustizia (Sociale)
Cieli neri Poesia a tema libero Menzione di merito
Premio Scrivere 2014
A nodi sciolti I nodi del destino (Riflessioni)
Vèstiti di Luce "Con l'orlo del suo abito l'amore sfiora la polvere. Pulisce le macchie da strade e sentieri e poiché ne ha la forza ne ha anche il dovere" (Madre Teresa di Calcutta - Spiritualità) Secondo premio
Dolore goccia a goccia Tema Libero
Premio Scrivere 2013
Vento d’emozioni Oltre la porta (Riflessioni) Menzione speciale
La felicità svelata La ricerca della felicità ("Tra i diritti inalienabili dell’uomo: la tutela della vita, della libertà e la ricerca della felicità" Thomas Jefferson (1743-1826) (Sociale))
Canto d’incanto Tema libero
Premio Scrivere 2012
Cuor di stella Amore (Potessi, con un gesto, rendere eterno questo nostro amore)
Pennellate d’autore Poesia a tema libero
Graffiti tra le lenzuola Jim Morrison (La notte è un pozzo nero dove intingo inchiostro per le mie poesie)

Cinzia Gargiulo
 I suoi 6 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
La tessitrice di sogni (24/07/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Un terribile mostro (05/08/2015)

Una proposta:
 
Un terribile mostro (05/08/2015)

Il racconto più letto:
 
Una giornata al lago (21/08/2013, 1456 letture)


 Le poesie di Cinzia Gargiulo



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it